Meraviglia ed Estasi. Mostra di Luciano Ventrone.

Gualdo Tadino dal 17 aprile al 28 ottobre, Chiesa monumentale di san Francesco.

“Meraviglia ed estasi”: non è solo il titolo ma anche l’effetto che promette di suscitare nel visitatore la mostra dedicata alle opere del pittore romano contemporaneo Luciano Ventrone. Una vera e propria esposizione-evento, curata da Vittorio Sgarbi, dedicata a Luciano Ventrone: una scelta tutt’altro che casuale per la cittadina umbra, patria di quel Matteo da Gualdo (1435 circa-1507), tra gli antesignani del genere della natura morta (con la sua celebre tavola raffigurante l’“Albero di Jesse”, della fine del XV secolo), genere pittorico di cui Ventrone è uno dei grandi innovatori odierni
Nell’ambito della mostra, saranno realizzati alcuni eventi collaterali, come workshop, tavole rotonde, laboratori didattici.

Vai al sito

Meraviglia ed Estasi. Mostra di Luciano Ventrone.