capolavori del 600

Luce figura paesaggio – Capolavori del Seicento in Umbria

Dal 10 novembre 2018 al 30 giugno 2019, Complesso di San Pietro, Perugia  – Luce figura paesaggio – Capolavori del Seicento in Umbria.

 

Il percorso espositivo a cura di Cristina Galassi si articola attraverso un considerevole numero di dipinti, circa sessanta, rappresentativi delle varie correnti e tendenze che si affermano nel corso del XVII secolo.

La cultura tardo manieristica di Federico Barocci e Ventura Salimbeni incontra il filone classicista di Gian Domenico Cerrini e di Sassoferrato.

Il naturalismo di matrice caravaggesca e guercinesca  (nei dipinti dello Spadarino, di Orazio e Artemisia Gentileschi).

L’espressività barocca di Pietro da Cortona, Pietro Montanini e François Perrier.

Luce Figura Paesaggio. Capolavori del Seicento in Umbria  è il titolo della nuova iniziativa promossa dalla Fondazione per l’Istruzione Agraria.

In collaborazione con Regione Umbria, Comune di Perugia, Università degli Studi di Perugia, FAI Umbria, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e con il patrocinio della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio dell’Umbria.

Per maggiori informazioni ed orari: Vai al Sito

 

 

 

Luce figura paesaggio – Capolavori del Seicento in Umbria